Museo, sabato sera “Un brindisi per l’ampliamento della cultura” con gli imprenditori

S1740022

TRINITAPOLI – Si terrà sabato 21 gennaio, dalle 18 alle 21, il “brindisi di ampliamento alla cultura, l’incontro con gli imprenditori locali, per la promozione del progetto di crescita del Museo degli Ipogei di Trinitapoli.

A promuoverlo, l’assessore ai Lavori Pubblici, Giustino Tedesco, affiancato dal vicesindaco Andrea Minervino, dalla collega alla Cultura, Marta Patruno, dai volontari delle associazioni culturali Tautor e Smart e dalla coordinatrice del crowdfunding, Marcella Loporchio.

“A due anni dall’inaugurazione del Museo Archeologico degli Ipogei – spiega Tedesco – , abbiamo deciso di concretizzare il nostro impegno dedicandoci all’ampliamento dello stesso attraverso una raccolta fondi sul web, alla quale crediamo che la nostra classe imprenditoriale possa essere interessata”.

“Le  archeologhe dell’associazione Tautor, che da anni si dedicano allo studio del mondo preistorico degli ipogei di Trinitapoli – fa sapere Patruno – , guideranno gli imprenditori che vorranno partecipare all’evento,  in un inedito viaggio, unico nel suo genere, tra la terra e il cielo, tra lo spirito dei suoi antenati e  l’osservazione delle stelle, alla scoperta del valore di uomini lontanissimi nel tempo ma vicini a  noi per la capacità di pensare e costruire in grande”.

Un manifesto distribuito ai convenuti spiegherà poi come donare, attraverso la piattaforma Derev. “Siamo convinti che questa serata si rivelerà proficua – auspica il sindaco Francesco di Feo – perché siamo fiduciosi che questo progetto che porterà all’allestimento del primo piano del Museo investa di responsabilità i nostri concittadini, che capiranno che puntare sulla struttura di Via Marconi sia una occasione per lanciare il nostro territorio e divenire personalmente parte della crescita culturale, sociale ed economica di Trinitapoli e dell’intera area”.

Follow me!